Cassano Ionio e Spezzano Albanese: Lungimigranze 2012


Si chiama Lungimigranze il Festival delle Etnie promosso dalla Provincia di Cosenza, che in tre giorni racconta i popoli lontani che però hanno deciso di lasciare una traccia anche nella nostra terra. Un incontro tra nazioni che avviene con mostre fotografiche, convegni, proiezioni cinematografiche, mercatini di prodotti tradizionali e tanta musica. Quella musica che unisce i popoli e che quest’anno ha echeggiato nelle piazze di Cassano Ionio e di Spezzano Albanese, teatro del festival. Lungimigranze è davvero la manifestazione della tolleranza, dell’accoglienza e dell’integrazione in un’ottica interculturale che valorizza il substrato sano e produttivo delle minoranze etniche presenti ed operanti sul territorio provinciale. Nel corso dell’evento si è preso spunto per le discussioni anche dal libro “Alì voleva volare”, scritto dalla giornalista Annarosa Macrì. Il dibattito che ne è scaturito ha prodotto un’analisi sensibile dei flussi migratori e un’istantanea su una realtà che davvero non si può ignorare.

Potrebbero interessarti anche...