Capodanno a Cosenza, il programma completo delle manifestazioni


Cosenza tutta da vivere nella lunga notte che ci traghetterà nel 2016. il programma messo a punto dall’Amministrazione comunale, guidata dal Sindaco Mario Occhiuto, prende il via alle ore 23,45 dall’ultimo tratto di corso Mazzini (tra piazza Kennedy e piazza Bilotti), la cosiddetta Salita di Pagliaro. Si brinda al nuovo anno insieme a tre voci dell’edizione 2015, la numero nove, del popolare talent X-Factor: sono Eva (al secolo Giacomo Runco, nostro concittadino), i Moseek e Davide Shorty, quest’ultimo tra i finalisti.

In piazza dei Bruzi (alle ore 01,15) il rock dei Litfiba. Attesissimo il concerto della band fiorentina all’interno della quale si ritrovano Piero Pelù e Ghigo. La band è reduce dal grandissimo successo della tournée di “Tetralogia degli elementi live” che ha visto Piero e Ghigo ancora insieme per dare nuova linfa ad alcuni dei brani più rappresentativi degli anni ‘90 e ricreare quel rituale energetico che contraddistingue il sound della tetralogia.

Hip Hop in piazza 11 settembre (ore 01,45) con Dj Double S, disc jockey e beatmaker torinese, ma originario del sud. Una carriera ventennale nel corso della quale ha condiviso il palco con i più grandi della scena Hip Hop italiana ed ha aperto i concerti di molti artisti d’oltreoceano. Da qualche anno è il DJ ufficiale del Tecniche Perfette (Battle di Freestyle per eccellenza in Italia creata da MastaFive), ha fondato insieme a Mr. Phil (City Sound Crew) il collettivo di DJ’s, Once Were Warriorz che vede anche la presenza dei colleghi DJ Shocca e Bassi Maestro, ha accompagnato Ensi e OneMic al completo nei loro Live ed infine è attualmente il DJ ufficiale di Fabri Fibra nel fortunatissimo Controcultura Tour.

Atmosfera Anni ’50 a piazza Santa Teresa (ore 02,30) con il trio Ladyvette: Peppy, Cherry e Sugar, le abbiamo appena viste – e sentite – nella fiction più popolare di questa stagione televisiva “Il paradiso delle signore”.

Blur dj set in piazza XV marzo (ore 03,15) con Dave Rowntree, batterista di una delle band più rappresentative ed influenti del britpop: i BLUR. ll travolgente dj set britannico sprigionerà tutto il sound d’oltremanica, con un occhio di riguardo agli anni ’90, accompagnando il pubblico verso la prima alba del 2016.

Alba speciale, e gustosa, anche sul Viale degli Artisti. Nella Piazzetta The Bocs area 3 (ore 05,00) ci attendono I Coltivatori di Musica, i calabresi Paola e Stefano. La loro resistenza “gastrofonica” itinerante propone gustosi gnocchi e intrattenimento musicale. Alle spalle un più ampio progetto educativo e nutritivo che impegna culture diverse, cucina, musica e teatro, nella ricerca di uno stesso benessere. Una succulenta alternativa al classico cappuccino e cornetto.

Per quanti, da fuori, trascorreranno il Capodanno a Cosenza, segnaliamo l’apertura del Castello normanno-svevo, dalla mezzanotte, e del MAM, il Museo Arti e Mestieri su corso Telesio (dalle ore 01,30).

Per le persone con disabilità.

Le persone con disabilità potranno assistere al concerto dei Litfiba in piazza dei Bruzi in un’area transennata, loro riservata, nelle immediate adiacenze del palco.
Per i veicoli al servizio delle persone con disabilità che espongono regolare contrassegno viene istituita, dalle ore 22,00 del 31 dicembre 2015 alle ore 6,00 del 1° gennaio 2016 un’area di sosta su:
a) C.so Umberto, da via Montesanto a via Trento;
b) Via Trento, da Corso Umberto a Viale Trieste;
c) Via Paradiso;
d) Via N. Parisio, da via Calabria a piazza Santa Teresa;
e) Via Molinella, da via XXIV Maggio a via L.M. Greco;
In ogni caso, dai divieti contemplati nell’ordinanza della Polizia Municipale “sono esclusi i veicoli al servizio delle persone con disabilità muniti di regolare contrassegno, quando non sia pregiudicata, a giudizio degli agenti di polizia in servizio, la sicurezza stradale”.

Aree di sosta Vigili del Fuoco e ambulanze.
Area di sosta per i veicoli d’istituto dei Vigili del Fuoco: Piazza G. Matteotti.
Aree di sosta per i mezzi di soccorso-ambulanze su: Piazza 11 Settembre (lato ex via Tagliamento) e Piazza G. Matteotti.

Servizio navetta.
L’Amministrazione comunale raccomanda, quanto più possibile, di evitare il ricorso all’autovettura privata. E’ stato infatti istituito dall’AMACO il servizio “Circolari concerti Capodanno”, che serve Rende e Castrolibero, per raggiungere le zone della città dove sono previste manifestazioni, con tante fermate intermedie (vedere sotto).

Dove parcheggiare.
Per chi non può fare a meno di prendere la macchina, ecco le aree nelle quali si consiglia di parcheggiare:
Viale Mancini, sia area parcheggio coperto dei Due Fiumi che area parcheggio scoperta delle Ferrovie della Calabria;
area parcheggio Anas (ingresso Cosenza sud);
Piazza riforma;
area parcheggio Autostazione (via C. Aragona);
Piazza Amendola;
Via Petrarca;
Via Siniscalchi;
Via Bendicenti;
Lungo Busento Tripoli;
Lungo Crati.
E’ comunque possibile parcheggiare in tutte le strisce blu delle strade che non sono citate nell’ordinanza della Polizia Municipale.

Per ogni informazione saranno comunque a disposizione tutta la notte i due punti di informazione turistica in piazza 11 Settembre e in piazza Campanella (Chiostro di San Domenico).

I provvedimenti su traffico e sosta.

Ordinanza del Comando della Polizia Municipale per disciplinare traffico e sosta in occasione dei festeggiamenti di fine anno che coinvolgono diverse strade cittadine. Ecco il dettaglio:

1) dalle ore 7,00 del 30 dicembre 2015 alle ore 8,00 del 1° gennaio 2016 divieto di sosta con rimozione e divieto di transito su:
CORSO MAZZINI, da Viale Trieste a Corso Umberto;
2) dalle ore 15,00 del 31 dicembre 2015 alle ore 6,00 del 1° gennaio 2016 divieto di transito su:
CORSO UMBERTO, da Via Trento a Piazza dei Bruzi;
3) dalle ore 19,00 del 31 dicembre 2015 alle ore 6,00 del 1° gennaio 2016 divieto di sosta con rimozione su:
VIA MONTESANTO, da Viale Trieste a Corso Umberto;
VIA TRENTO, da via D. Andreotti a Viale Trieste;
VIA D. ANDREOTTI, da via Monte Baldo a via Trento;
CORSO UMBERTO, da via Montegrappa a Piazza dei Bruzi;
PIAZZA XX SETTEMBRE;
VIA SERTORIO QUATTROMANI;
PIAZZA T. CAMPANELLA;
PIAZZA MISASI;
PIAZZA G. MATTEOTTI;
VIALE TRIESTE, da Piazza G. Matteotti a Via Trento;
VIA G. CONFORTI, da via XXIV Maggio a Corso Mazzini;
VIA MOLINELLA, da via XXIV Maggio a via L.M. Greco;
VIA L.M. GRECO, da via Molinella a via Veltri;
PIAZZA G. MANCINI, da via Piave a viale Trieste;
VIA N. PARISIO, da via V. Calabria a Piazza Santa Teresa;
VIA ARABIA, da via Alimena a Piazza Santa Teresa;
VIA SANTA TERESA;
PIAZZA DEI VALDESI;
CORSO TELESIO;
PIAZZA DUOMO;
PIAZZA PARRASIO
VIA PARADISO.
4) dalle ore 22,00 del 31 dicembre 2015 alle ore 6,00 del 1° gennaio 2016 divieto di transito su:
VIA MONTESANTO, da Viale Trieste a Corso Umberto;
VIA TRENTO, da via D. Andreotti a Viale Trieste;
VIA D. ANDREOTTI, da via Monte Baldo a via Trento;
VIA SAN NICOLA;
CORSO UMBERTO, da via Montegrappa a Via Trento;
PIAZZA XX SETTEMBRE;
VIA SERTORIO QUATTROMANI;
PIAZZA G.MATTEOTTI (eccetto Bus Amaco);
VIA ALARICO, da via Catanzaro a Piazza G. Matteotti (eccetto Bus Amaco);
VIALE TRIESTE, da Piazza Matteotti a Via Trento;
VIA G. CONFORTI, da via XXIV Maggio a Corso Mazzini;
VIA MOLINELLA, da via XXIV Maggio a via L.M. Greco;
PIAZZA G. MANCINI, da via Piave a viale Trieste (corsia laterale);
VIA N. PARISIO, da via Calabria a Piazza Santa Teresa;
VIA ARABIA, da via Alimena a Piazza Santa Teresa;
VIA SANTA TERESA;
CORSO TELESIO;
PIAZZA XV MARZO;
VIA PARADISO.

Viene interdetto, dalle ore 22,00 del 31 dicembre 2015 alle ore 6,00 del 1° gennaio 2016, l’accesso veicolare:
Su Via Rivocati, da Piazza Riforma;
Su Piazza F. Crispi, da Lungo Busento Tripoli;
Su Via Piave, da Via Montesanto;
Su Corso Mazzini, da Via Piave;
Su Via Pasubio, da via D. Andreotti direzione Corso Umberto;
Su Via San Martino, da via D. Andreotti direzione Corso Umberto;
Su Corso Garibaldi, dal Ponte G. Mancini.

Viene istituita, dalle ore 22,00 del 31 dicembre 2015 alle ore 6,00 del 1° gennaio 2016 un’area di sosta:
– per i veicoli d’istituto dei Vigili del Fuoco su: Piazza G. Matteotti:
– per i mezzi di soccorso-ambulanze su:
1. Piazza 11 Settembre, lato ex via Tagliamento;
2. Piazza G. Matteotti.

Un ulteriore evento è previsto su viale George Norman Douglas dove vengono istituiti i seguenti divieti:
a) il divieto di sosta con rimozione, dalle ore 19,00 del 31 dicembre 2015 alle ore 9,00 del 1° gennaio 2016;
b) il divieto di transito, dalle ore 22,00 del 31 dicembre 2015 alle ore 9,00 del 1° gennaio 2016.

Ufficio Stampa Comune di Cosenza

Potrebbero interessarti anche...