Campotenese e Cerchiara: Parco del Pollino, dall’Expo all’educational tour

“Il Parco del Pollino da Expo ai territori – colture e cultura per un futuro sostenibile”. E’ stato questo il filo conduttore di due intense giornate organizzate dal Gal Pollino in collaborazione con l’Ente Parco del Pollino, che hanno visto la presenza di numerosi giornalisti provenienti da tutta Italia. Il tour è partito da Mormanno, la porta d’ingresso della Calabria per chi proviene da nord, e si è poi snodato tra le suggestioni artistiche e gastronomiche di Campotenese e Cerchiara di Calabria, dove i rappresentanti della stampa specializzata hanno potuto apprezzare le potenzialità e l’offerta del Parco più grande d’Italia. Nel corso delle due giornate è stata data una dimostrazione concreta sulla possibilità di utilizzo dei prodotti tipici del territorio, rivisitati da grandi chef, come Luigi Ferraro, o degustati secondo la tradizione locale più autentica. Momenti di intrattenimento, tra la struggente bellezza della natura, hanno fatto da cornice ad un evento che sicuramente avrà ricadute positive su tutto il territorio. Il tour si è concluso a Campotenese con l’inaugurazione del centro per il turismo rurale “La Principessa”, una nuova grande scommessa e opportunità per il Parco del Pollino, che già da tempo sta investendo sul turismo sostenibile.

Potrebbero interessarti anche...