Camigliatello: un disciplinare per la carne podolica

La valorizzazione della carne dei bovini autoctoni della Sila, quelli di razza podolica, è stata al centro di un incontro che si è svolto a Camigliatello Silano. Firmato anche un Protocollo d’Intesa che rende la carne podolica presidio slow food. E sarà creato anche un marchio ad hoc, che identificherà i centri vendita che offrono la carne silana. Assapori, il Consorzio di Qualità della Ristorazione calabrese, ha poi fatto degustare i piatti realizzati con la carne podolica.

Potrebbero interessarti anche...