Calopezzati: quattordicenne muore investito da un treno

Un quattordicenne, Vincenzo Donnici, di Calopezzati, è morto dopo essere stato investito da un treno. L’incidente è avvenuto in un tratto della linea ferroviaria dove non ci sono passaggi a livello, vicino ad un campetto di calcio. Il ragazzino, secondo la ricostruzione dei carabinieri, ha attraversato i binari, forse di ritorno dal campo, senza accorgersi dell’arrivo del treno. I medici del 118 hanno cercato di rianimarlo sul posto, ma inutilmente. Vincenzo è morto prima di poter essere portato in ospedale. I genitori del ragazzino sono entrambi medici. La madre è una geriatra ed il padre è a capo del distretto sanitario di Calopezzati.

Potrebbero interessarti anche...