Bruxelles: Europa, fondi a rischio per Calabria, Campania e Sicilia


Per Sicilia, Calabria e Campania resta il rischio di perdere i fondi della programmazione 2007-2013. E’ quanto emerso oggi durante il briefing di presentazione dell’adozione dell’accordo di partenariato con l’Italia. Il rischio è che a fine 2015, quando si chiude definitivamente il periodo di programmazione, le tre Regioni non siano in grado di dimostrare di aver speso tutti i fondi a loro disposizione, perdendoli. Inoltre, “per le politiche di coesione allo stato mancano all’appello i programmi di Campania, Calabria e Sicilia”, ultimi in assoluto in Ue assieme ad un programma svedese, come ha spiegato Nicola De Michelis della direzione generale della Commissione europea per le Politiche regionali.

Potrebbero interessarti anche...