Bonifati: individuate e sequestrate 5 piantagioni di cannabis

La guardia di finanza di Cosenza, insieme al Reparto Operativo Aeronavale di Vibo Valentia, ha individuato e posto sotto sequestro cinque piantagioni, composte da circa 3000 piante, di marijuana di tipo skunk. L’area utilizzata, con un’estensione pari a 20 campi di basket, si trova in una zona impervia ricadente nel territorio del comune di Bonifati. Gli arbusti, in ottimo stato di maturazione, arrivavano ad un’altezza superiore ai due metri. La marijuana, di ottima qualita’, sarebbe stata pronta a breve per l’essiccazione e per la successiva immissione sul mercato. Avrebbe fruttato circa 7 milioni di euro. Sono in corso indagini per risalire alla proprieta’ dei terreni e all’individuazione dei coltivatori. Questa estate i mezzi aerei delle Fiamme Gialle hanno segnalato in Calabria 20 piantagioni illegali di sostanza stupefacente, che hanno portato al sequestro di circa 8000 piante di cannabis.

Potrebbero interessarti anche...