Bisignano: protesta per l’impianto di trattamento dei rifiuti

La Regione Calabria ha deciso che nascerà qui, nelle campagne di Bisignano, a nord di Cosenza, un nuovo impianto di trattamento dei rifiuti. Ma i cittadini non sono affatto d’accordo. E hanno già raccolto mille firme. Temono per l’inquinamento del territorio, che vive di agricoltura. Ma il sindaco rassicura: questo impianto sarà solo un centro di selezione e non si rischia alcun inquinamento. Ma la querelle non si ferma qui: c’è la questione dell’occupazione. Infatti l’impianto prevede l’impiego di 60 lavoratori. Che sarebbero solo operai già utilizzati, finora, in altri impianti, adesso chiusi. Non ci sarebbe dunque nessun indotto economico reale per il territorio. Cosa smentita dall’amministrazione comunale. Intanto i cittadini hanno chiesto un incontro con il prefetto.

Potrebbero interessarti anche...