Benestare: troppe intimidazioni, il sindaco si dimette


Il sindaco di Benestare, Rosario Rocca, a capo di una maggioranza di centrosinistra, al quale la scorsa notte è stata incendiata l’automobile, ha inviato una lettera al Capo dello Stato, Giorgio Napolitano, al Presidente della Camera, Laura Boldrini, ed al Prefetto di Reggio Calabria, Vittorio Piscitelli, nel quale denuncia “lo stato di isolamento del nostro territorio da parte di uno Stato sordo e assenteista”. “Ho deciso con estremo dolore e rammarico”, scrive Rocca, “di porre fine al mio mandato. La decisione è giunta dopo l’incendio della mia automobile, l’ennesimo atto intimidatorio ai danni della mia famiglia”.

Potrebbero interessarti anche...