Amendolara: ricerche in corso per sub disperso in mare


Non ha più dato notizie di sé e i familiari si sono allarmati, avvertendo le forze dell’ordine. Si tratta di un trentottenne di Nova Siri, nel materano. L’uomo, appassionato pescatore, era uscito in mare proprio per una battuta di pesca, a bordo del suo gommone, al largo di Amendolara. Il mezzo è stato subito ritrovato, già all’inizio delle ricerche. Ma dell’uomo non c’è traccia. Per tutta la notte i Vigili del Fuoco di Cosenza sono stati impegnati, con sommozzatori e battelli pneumatici, nelle operazioni di ricerca. Intervenuta anche una squadra di sommozzatori da Bari. E impegnati pure gli uomini e i mezzi della Capitaneria di Porto. L’uomo però sembra svanito nel nulla. Le ricerche sono ancora in atto. I sommozzatori hanno effettuato decine di immersioni, anche durante la notte. Immersioni che finora sono però rimaste senza esito e che proseguono a ritmo serrato, con l’avvicendamento sul posto di diverse squadre dei Vigili del Fuoco. Per le ricerche sono stati inoltre impiegati dei mezzi aerei: un elicottero della Guardia Costiera e un aereo ricognitore della polizia.

Potrebbero interessarti anche...