Amantea: ‘ndrangheta, sgomberati 4 edifici lussuosi confiscati


Carabinieri e polizia hanno eseguito lo sgombero di quattro edifici di lusso, appartenenti a presunti esponenti delle cosche di ‘ndrangheta dei Gentile e degli Africano, operanti ad Amantea. Nei mesi scorsi ne era stata disposta la confisca, a seguito delle operazioni Nepetia ed Enigma, condotte negli anni scorsi. Solo in un caso e’ stato necessario forzare una porta, con l’aiuto dei vigili dl fuoco, perche’ gli occupanti non volevano aprire alle forze dell’ordine. Gli edifici, tra cui una villa con piscina, sono stati affidati all’agenzia nazionale per i beni confiscati, in attesa di un loro utilizzo a scopo sociale.

Potrebbero interessarti anche...