Amantea: immigrati bloccano strada statale e ferrovia


Un centinaio di immigrati, inseriti nel progetto “Nordafrica” della Protezione Civile, hanno attuato una protesta ad Amantea, dove hanno bloccato la strada statale 18 tirrenica e poi anche la linea ferroviaria. Dopo l’intervento delle forze dell’ordine, gli immigrati sono stati condotti nella struttura alberghiera che li ospita da circa un anno e mezzo. Qui gli stranieri hanno continuato a protestare, danneggiando la struttura. Si tratta dell’ennesima protesta inscenata dai migranti, che lamentano di ricevere in ritardo il sussidio giornaliero di 46 euro.

Potrebbero interessarti anche...