Altomonte: Festival Euromediterraneo, il recital di Mogol


Il Festival Euromediterraneo di Altomonte continua, declinando a 360 gradi il tema scelto per l’edizione 2018: “Paesaggi Culturali”. Ad esplorare uno degli aspetti più significativi della cultura musicale è stato il protagonista per eccellenza della storia della musica italiana: Giulio Rapetti, ovvero Mogol, in uno spettacolo teatrale-musicale dal titolo “Mogol racconta Mogol – Da Lucio Battisti ad oggi”. Per quasi due ore, la narrazione appassionata di Mogol è stata accompagnata da Monia Angeli alla voce e Stefano Nanni al pianoforte, che hanno eseguito i più grandi successi dello storico sodalizio musicale con Lucio Battisti e non solo. “Mogol racconta Mogol”, con canzoni, racconti ed emozioni, ha ripercorso la grande carriera del paroliere e ha ammaliato tutti gli appassionati della buona musica. Il Festival Euromediterraneo di Altomonte continua: il prossimo appuntamento è fissato per mercoledì 22 agosto con Gene Gnocchi in “Sconcerto Rock”.

Potrebbero interessarti anche...