Alessandria del Carretto: Vigili del Fuoco portano medicine e cibo


Anche se su tutta la regione si gode di un generale stato di tregua del maltempo, ci sono ancora diversi centri abitati che sono isolati, bloccati da veri muri di neve. Le immagini che vedete si riferiscono ad Alessandria del Carretto, sul Pollino. I Vigili del Fuoco di Cosenza sono stati impegnati a lungo, nella giornata di ieri, per raggiungere il borgo montano. Si è trattato di un avvicinamento molto lento, a passo d’uomo, a bordo di un gatto delle nevi. Finalmente è stata aperta una pista verso il borgo, che si trova a più di mille metri di altezza. I Vigili del Fuoco hanno consegnato scorte di viveri e di medicinali alla popolazione e hanno anche liberato il parroco del paese, che era rimasto intrappolato nella sua abitazione, quasi sommersa dalle abbondanti nevicate dei giorni scorsi. Una bombola di ossigeno è stata consegnata ad un cardiopatico, prevenendo eventuali drammatiche conseguenze per la sua salute. Nella notte, il paesino è stato anche interessato da una tormenta di neve. Un uomo è rimasto bloccato nella sua auto, tra Albidona ed Alessandria del Carretto. Anche in questo caso sono dovuti intervenire i Vigili del Fuoco, che lo hanno sottratto al vento e al gelo, portandolo in salvo. Altre squadre dei pompieri sono in azione in alcuni centri della Sila, in particolare nella zona di Longobucco, dove fino a ieri mancavano l’energia elettrica e i collegamenti telefonici.

Potrebbero interessarti anche...