Acri: installava luminarie, giovane muore folgorato


Un elettricista di 21 anni, Vincenzo Campana, di Corigliano Calabro, padre di due figli, è morto folgorato da una scarica elettrica. Il fatto è accaduto ad Acri. Il giovane lavorava per una ditta che si occupa dell’installazione di illuminazioni in occasione di feste religiose. Mentre stava allacciando le luminarie alla rete, per cause in corso di accertamento, è stato colpito da una scarica ed è morto sul colpo. Inutili i soccorsi.

Potrebbero interessarti anche...