Acquappesa: malumori per i lavori allo Scoglio della Regina


Ambientalisti e popolazione in agitazione per i lavori che sono iniziati a ridosso dello Scoglio della Regina, che si staglia tra Acquappesa e Guardia Piemontese. Un intervento che dovrebbe servire a salvaguardare lo scoglio dall’erosione del mare, ma che non tutti vedono di buon occhio. Dal Comune di Acquappesa rassicurano: ci sono tutte le autorizzazioni del caso e i lavori, finanziati dalla regione Calabria, sono a regola d’arte e si concluderanno prima dell’estate. Soprattutto a preoccupare la popoilazione è la stradina che adesso è stata costruita perchè i mezzi possano raggiungere lo scoglio. Ma il sindaco tranquillizza: è solo un’opera temporanea.

Potrebbero interessarti anche...