Acquaformosa: presentato il Festival delle Migrazioni 2020

Dal 20 al 24 agosto Acquaformosa ospiterà la nona edizione del Festival delle Migrazioni. Il tema di quest’anno, “L’Umanità non ha confini”, vuole sottolineare con forza il valore della dignità, dell’accoglienza e dell’attenzione nei confronti dell’altro, indipendentemente dalla razza e dal colore della pelle. Durante le quattro giornate, un ricco calendario offrirà momenti di riflessione, di musica, presentazione di libri e tanto altro, tra cui la quarta edizione del premio “Acquaformosa che accoglie”, prevista per la serata di venerdì 21 agosto, e l’acoustic live di Roberto Vecchioni, in calendario per domenica 23 agosto alle ore 21. Da precisare, infine, che tutto il festival sarà in assoluta sicurezza e che saranno attive tutte le misure di prevenzione anticovid 19.

Potrebbero interessarti anche...