Cosenza: Comune, un progetto per i disturbi alimentari a scuola


A Cosenza, nella Sala Quintieri del Teatro “Alfonso Rendano”, sono stati presentati i dati del progetto CO.S.E.NZ.A., acronimo di Comportamenti Scuola Emozioni NutriZione Alimenti, sull’incidenza delle patologie del disturbo alimentare nella popolazione studentesca. Il progetto, finanziato dall’Amministrazione comunale in collaborazione con l’associazione di promozione sociale Ippocampo, è stato realizzato su un campione di 285 ragazzi, tutti di terza media, per capire quali sono i fattori di rischio. I dati illustrati, da Achiropita Curti, nutrizionista dell’azienda ospedaliera di Cosenza, e da Angela Funaro, psicologa dell’azienda sanitaria provinciale, hanno svelato novità inaspettate.

Potrebbero interessarti anche...