Lamezia Terme: ritrovato il corpo del piccolo Nicolò


C’è voluta una settimana di serrate ricerche. Alla fine il fango che l’aveva inghiottito ha restituito il corpicino del piccolo Nicolò, il bimbo di soli due anni che, la sera del 4 ottobre, è morto, insieme alla madre e al fratellino Christian, di 7 anni. Tutti travolti dalle acque, a causa del maltempo che ha interessato il lametino. Protezione civile, vigili del fuoco, forze dell’ordine e volontari hanno lavorato giorno e notte per ritrovare i suoi resti. Utilizzando ogni tipo di tecnologia.

Potrebbero interessarti anche...