Rende: il centro storico risuona dell’Aria di Napoli

Il centro storico di Rende ha ospitato un concerto dal titolo “Aria di Napoli”, organizzato dall’associazione culturale Polimnia che, da oltre due anni, sta proponendo e producendo eventi, pensati e voluti dalla presidente Luigia Pastore, per promuovere la musica sotto tutte le sue sfaccettature e forme. Una fetta importante del patrimonio musicale è sicuramente rappresentata dal repertorio classico napoletano, a cui è stata dedicata la serata, inserita nel cartellone del Settembre Rendese. Un vero e proprio viaggio tra lirica e poesia introdotto da Rosa Cardillo con i versi dedicati a Napoli dal “principe della risata”, Antonio De Curtis, in arte Totò. Ad interpretare le più belle canzoni classiche napoletane sono state le bellissime voci di tre soprani: Teresa Cardace, Maria Carmela Conti e Silia Valente, accompagnate al pianoforte da Andrea Bauleo.

Potrebbero interessarti anche...