Reggio Calabria: ‘ndrangheta, appalti A3, arrestate 4 persone

La Polizia di Reggio Calabria ha eseguito quattro ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal Gip distrettuale di Reggio Calabria su richiesta della Dda. Si tratta dei fratelli Antonio e Roberto Ficarra e di Vincenzo e Rosario Sgro’. In particolare, l’azienda dei fratelli Ficarra, secondo quanto emerso nel corso dell’indagine, riusciva ad ottenere subappalti dei lavori o comunque ad aggiudicarsi con metodi mafiosi numerosi altri contratti di appalto nel comune di Palmi. I quattro erano stati coinvolti nell’inchiesta ”Cosa Mia”, eseguita contro le cosche della zona.

Potrebbero interessarti anche...