Lamezia Terme: intascava i soldi dei tickets sanitari, fermato


La Guardia di Finanza ha fermato il Vice Sindaco di Nocera Terinese, Rolando Barletta, 58 anni, accusato di peculato continuato e falso ideologico in atto pubblico. L’uomo, in qualità di dipendente dell’ASP, come responsabile dell’area amministrativa del Poliambulatorio di Nocera Terinese, avrebbe intascato il denaro proveniente dal pagamento dei tickets sanitari per le visite specialistiche. Attraverso annotazioni contabili artefatte e con l’emissione di falsa documentazione, secondo quanto ricostruito dai finanzieri, l’uomo comunicava agli uffici centralizzati dell’Azienda Sanitaria di Catanzaro incassi notevolmente inferiori a quelli reali e all’atto del pagamento del ticket versava solo una parte del denaro, mentre il resto lo teneva per sè. Solo da dicembre scorso ad oggi sarebbe stata sottratta una somma di oltre seimila euro. Ma la truffa potrebbe essere stata messa in atto già da diversi anni.

Potrebbero interessarti anche...