Cosenza: cresce l’attesa per la canonizzazione del Beato Angelo d’Acri


Domenica 15 ottobre, la Chiesa calabrese vivrà un momento di grande gioia e spiritualità: un altro figlio di questa terra, il Beato Angelo d’Acri, sarà proclamato Santo. La Diocesi di Cosenza-Bisignano si sta organizzando per partecipare, insieme a tanti fedeli, nel migliore dei modi, al grande evento. Dopo il 15 ottobre, data prevista per la canonizzazione del Beato Angelo d’Acri, fino al 30 ottobre, giorno in cui la sua memoria sarà inserita nel calendario liturgico, si susseguiranno momenti di preghiera e celebrazioni solenni nella maestosa basilica di Acri a lui dedicata.

Potrebbero interessarti anche...