Cosenza: Comune, la Regione non può decidere sulla metro


Non ci sta proprio, il sindaco di Cosenza, Mario Occhiuto, a subire la decisione della Regione Calabria di costruire la metroleggera, che cambierebbe il volto della città. A riguardo, è stata anche effettuata una raccolta di firme, dalla quale si evince come i cosentini non vogliano quest’opera, che cancellerebbe il viale parco. Eppure è stato già affidato l’appalto. Ma la decisione va presa dal Comune, sottolinea Occhiuto. Occhiuto, che ha scritto al presidente della Regione, va ben oltre ed ipotizza che, dietro l’operazione di sfiducia che lo ha colpito a febbraio, possa esserci anche il progetto di accelerare la costruzione di quest’opera.

Potrebbero interessarti anche...