Cosenza: beneficenza, il Comune adotta le pigotte dell’Unicef


La pigotta è la bambola di pezza dell’Unicef, che da 12 anni viene utilizzata per raccogliere fondi e salvare la vita dei bambini dei Paesi più poveri del mondo. Il Comune di Cosenza ne ha “adottate” una gran quantità, e queste bambole saranno adesso donate ai bambini in difficoltà della città. La cosa straordinaria è che le pigotte sono state tutte realizzate dagli scolari dell’Istituto Comprensivo “Don Milani” di via De Rada. Dietro la consegna delle pigotte c’è un insegnamento importante.

Potrebbero interessarti anche...