Chiaravalle Centrale: pensionato cade in un pozzo e muore


Una tragedia che ha gettato nel dolore un’intera comunità. Un uomo di 83 anni, Giuseppe Rauti, è caduto in un pozzo pieno d’acqua ed è morto annegato. Il fatto è accaduto ieri in località Pianopietra di Chiaravalle Centrale, nel catanzarese, in un terreno di proprietà della famiglia dell’anziano. I parenti dell’uomo, non vedendolo, lo hanno cercato e, scoperto quanto era accaduto, hanno avvisato i vigili del fuoco. Gli uomini del Nucleo Speleo Alpino Fluviale del comando dei vigili del fuoco di Catanzaro, però, non hanno potuto far altro che recuperare il corpo dell’anziano, ormai privo di vita. Il pozzo è profondo circa 15 metri e l’uomo non ha avuto scampo. Le cause dell’incidente sono in corso di accertamento, ma si ipotizza che l’anziano possa essere caduto nel pozzo a seguito di un malore.

Potrebbero interessarti anche...