Castrovillari: Pollino More Experiences, turismo e natura


“Turismo sostenibile, esperienziale e responsabile”: di questo e di tanto altro si è parlato a Castrovillari, nel corso di un appassionante workshop all’interno del programma di Pollino More Experiences, il progetto messo in campo dall’Ente Parco Nazionale del Pollino in collaborazione con la Società Cooperativa Sociale Officine delle Idee. Il progetto ha come finalità la promozione del turismo esperienziale, ovvero la valorizzazione e la promozione dell’offerta turistica del Parco del Pollino dal punto di vista naturalistico ed enogastronomico. Nel corso del dibattito, l’attenzione è stata focalizzata sulla “Carta Europea del Turismo Sostenibile”, il cui scopo è quello di far sì che nell’area protetta ci sia un turismo che, oltre a valorizzare le risorse, sia capace di conservare e tutelare il territorio. Il Parco Nazionale del Pollino, quattro anni fa, quando si è candidato per ottenere la Carta Europea del Turismo Sostenibile, ha presentato una strategia ed un piano d’azione, coinvolgendo operatori del territorio, amministrazioni comunali, associazioni ed altri Enti, tra cui il Gal.

Potrebbero interessarti anche...