Reggio Calabria: visita del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte


Il Presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, per la prima volta in Calabria. Il suo tour è iniziato da Reggio, dalla prefettura, dove ha firmato il registro della “cittadinanza consapevole contro la ‘ndrangheta”. Ma la Calabria non è solo questo, per fortuna, ha detto Conte. Che poi si è spostato a Locri, dove ha incontrato i sindaci del comprensorio all’interno del Comando dei carabinieri. Poi un salto all’Ostello, che sorge in un immobile confiscato alla ‘ndrangheta, e un saluto al luogo dove fu ucciso il Vice Presidente del Consiglio Calabrese, Francesco Fortugno. Conte ha parlato di legalità, ma anche di lavoro e dei problemi della sanità. E ha toccato anche il tema del Corpo Forestale. Il premier ha concluso il suo tour calabrese a Crotone. Annunciando che a gennaio ritornerà in Calabria. Infatti restano aperte diverse questioni. E ne dovrà discutere con il presidente della Regione, Mario Oliverio, che oggi ha incontrato a Reggio.

Potrebbero interessarti anche...