Cosenza: la mostra di Mascelli alla Biblioteca Nazionale

“Materia e Trasparenza”: questo il titolo della mostra, composta da 30 opere, dell’artista romano Gianfranco Mascelli, curata da Enzo Le Pera, che fino al prossimo 22 marzo resterà aperta nei locali della Biblioteca Nazionale di Cosenza. Mascelli si approccia alle arti visive a soli 16 anni, nel 1960, con una pittura fortemente orientata verso l’espressionismo tedesco. Ma il suo carattere d’indipendenza lo porta a forme sempre più abbreviate, dai forti contrasti di luminosità già tendenti all’astratto, con pochi colori e masse solide nei colori e sulla tavolozza. Dal 1996 la sua ricerca sconfina sulle materie più diverse, come sabbie colorate, catrame, cementi e soprattutto il vetro, protagonista nella scultura e complementare nella pittura.

Potrebbero interessarti anche...