Catanzaro: omicidio Pagliuso, identificato killer che ha ucciso avvocato di Lamezia

E’ stato identificato l’autore dell’omicidio dell’avvocato Francesco Pagliuso, avvenuto a Lamezia Terme la sera del 9 agosto del 2016. L’avvocato Pagliuso fu ucciso al rientro nella sua abitazione, freddato a colpi di pistola da un killer che lo aveva atteso nel giardino di casa. Quel killer sarebbe Marco Gallo, 33 anni, già detenuto per l’omicidio di Gregorio Mezzatesta, il dipendente delle Ferrovie della Calabria ucciso a Catanzaro il 24 giugno dello scorso anno. Gallo, insieme alla moglie Federica Guerrise, avrebbe anche ucciso Francesco Berlingieri, freddato a Lamezia Terme il 19 gennaio dell’anno scorso. I carabinieri, che hanno fatto un enorme lavoro d’indagine, ritengono che Gallo, ufficialmente titolare di una società di consulenze, sia in realtà un killer al servizio di alcune cosche della ‘ndrangheta.

Potrebbero interessarti anche...