Milano: Regione Calabria, grande presenza alla BIT 2018


Come di consueto, la Regione Calabria è protagonista, con le sue eccellenze, alla BIT di Milano, la storica Borsa Internazionale del Turismo alla quale partecipano operatori di tutto il mondo. La Calabria è presente con uno stand di oltre 500 metri quadrati in cui sono ospitati 70 operatori. Previsti anche spazi istituzionali dedicati ai parchi nazionali e regionali e all’offerta turistica delle Province. La Calabria punta molto sulla sua grande tradizione enogastronomica, in linea con la proclamazione del 2018 come “Anno Italiano del Cibo”. Per questo alla BIT sono previsti diversi appuntamenti degustativi che promuoveranno anche il brand “Rosso Calabria”. Il Presidente della Giunta regionale, Mario Oliverio, ha sottolineato come ormai il trend turistico calabrese sia sempre positivo. Si punta al mare, con nuovi investimenti sulla depurazione, ma anche al resto del territorio, con la valorizzazione del turismo naturalistico e archeologico e la riscoperta di castelli, chiese e monasteri, grande ricchezza culturale della Calabria. Un’attenzione particolare viene dedicata al turismo sportivo, con le diverse competizioni di vela, kytesurf e rafting. Ma anche le gare di sci o di mountain bike. Attenzione anche ai trasporti: finanziato lo studio di fattibilità per l’alta velocità ferroviaria tra Salerno e Reggio e partiti i lavori per la linea jonica. Ma si pensa anche al cicloturismo. Per quanto riguarda gli aeroporti, si punta a far ripartire quello di Crotone e potenziare quello di Reggio, mentre a Lamezia continua ad aumentare il traffico internazionale di passeggeri. Emesso un provvedimento legislativo per implementare i voli charter, con incentivi nei mesi di giugno e settembre.

Potrebbero interessarti anche...