Cosenza: Comune, Luciano Vigna nuovo assessore al welfare

Dopo i recenti tragici fatti accaduti nel centro storico di Cosenza, il sindaco Mario Occhiuto ha evidenziato la necessità di applicare un’azione più incisiva che possa arginare il disagio e la povertà. Tanti sono gli interventi già fatti nel corso di questi anni, ma tanto ancora resta da fare. Pur continuando nella politica del welfare distributivo e del welfare creativo, con il supporto delle associazioni di volontariato, è necessario aprire nuovi servizi per mettere in atto una campagna capillare di ascolto, per conoscere, in tempo reale, le situazioni di disagio ed intervenire subito. Il sindaco Occhiuto, ha poi annunciato la nomina del nuovo assessore nella persona di Luciano Vigna, già assessore al Bilancio e di comprovata capacità ed esperienza nella soluzione di problemi difficili. Giova ricordare che nel 2011, grazie alla lungimiranza del sindaco ed alla capacità dell’allora assessore al Bilancio Luciano Vigna, l’amministrazione comunale di Cosenza ha evitato il dissesto. Vigna proverà a far quadrare anche questa volta i conti, tenendo presente che lo Stato ha abbattuto del 50% il trasferimento ai comuni delle risorse destinate alle politiche sociali e che le richieste dei cittadini sono di gran lunga superiori ai fondi disponibili.

Potrebbero interessarti anche...