Catanzaro: ‘ndrangheta, eseguite ordinanze operazione “Stammer”

La guardia di finanza ha eseguito in Calabria, Sicilia, Campania, Lazio, Emilia Romagna, Lombardia e Veneto un’ordinanza di applicazione delle misure cautelari personali nei confronti di 68 persone, ritenute intranee ad una ramificata organizzazione criminale di stampo ‘ndranghetistico dai marcati profili internazionali, capace di pianificare l’importazione di 8 tonnellate di cocaina dalla Colombia. I provvedimenti restrittivi rappresentano l’epilogo delle investigazioni condotte nell’ambito dell’operazione “Stammer”, coordinata dalla DDA di Catanzaro. Lo scorso 24 gennaio erano stati, infatti, emessi 54 provvedimenti di fermo di indiziato di delitto ed effettuate centinaia di perquisizioni in tutta Italia. Sequestrati anche beni per un valore totale di oltre 8 milioni di euro. Le indagini, in particolare, hanno consentito di disarticolare un’organizzazione estremamente complessa, composta da diversi sodalizi criminali, riconducibili a diverse cosche del vibonese, del reggino e del crotonese.

Potrebbero interessarti anche...