Cosenza: sequestrate 14 vetture intestate alla stessa persona

La Guardia di Finanza di Cosenza ha posto sotto sequestro preventivo 14 autoveicoli, tutti intestati ad una stessa persona, già condannata per ricettazione di oggetti in oro e preziosi. Le fiamme gialle cosentine, hanno eseguito indagini economico-patrimoniali delegate dalla Procura della Repubblica di Vibo Valentia. Gli accertamenti si sono sviluppati a seguito di una precedente condanna irrevocabile emessa dalla Corte d’Appello di Catanzaro nei confronti del ricettatore, che riceveva oggetti in oro pur conoscendone la provenienza furtiva. Il possesso delle vetture è stato giudicato di valore sproporzionato rispetto al reddito “minimo” dichiarato. Manca dunque la giustificazione della legittima provenienza dei beni.

Potrebbero interessarti anche...